Il parapendio nei cieli dell’Oltrepò Pavese

Gioca con il vento e sfida te stesso: prova la sensazione di libertà del volo e l’emozione di ammirare dall’alto panorami e paesaggi che ti toglieranno il fiato.
Il parapendio nei cieli dell’Oltrepò Pavese - Immagine: 1

"Chi ha provato il volo camminerà guardando il cielo, perché là è stato e là vuole tornare.”
- Leonardo Da Vinci


Una volta in volo non vorrai più scendere.
Dopo aver spiegato la vela, ci si imbraga nella selletta e si decolla con una leggera corsa dal pendio: come per magia, quel tessuto per terra che sembra essere un lenzuolo spiegazzato, una volta gonfio d’aria, si trasforma in un’ala gigante che si alza in volo pronta per regalare emozioni.


Il parapendio è un mezzo simile al paracadute e ti permette di volare, da soli o in coppia, sfidando l’altezza, la gravità e l’energia del vento nei cieli.
Questa attività è diventata una vera e propria disciplina sportiva ma, a livello turistico, non è classificata tra gli sport estremi.
La puoi provare anche se hai problemi di vertigini, mentre se soffri invece di labirintite o cardiopatia, è altamente sconsigliato alzarsi in volo (ovviamente previo consultazione medica...).
Questo sport richiede concentrazione ed equilibrio mentale, requisiti fondamentali per poter volare in totale tranquillità, ma anche voglia di adrenalina e di esplorare il cielo come un vero rapace.
La possibilità di planare in mezzo al cielo e sopra la natura attira sempre più persone: il numero di appassionati nell’Oltrepò Pavese (e in tutta Italia) continua a crescere, anno dopo anno, perché fluttuare nel "blu dipinto di blu" è uno spettacolo che affascina e conquista.

Scopri tutte le attività del territorio e prova l’inebriante sensazione di libertà che solo il volo può regalarti.
Non avere paura d’imparare a volare: il cielo ti aspetta!